Seguici su mobile

Anno scolastico 2016-17

Anno scolastico 2016-17

2016-09-10 21:30
uscita alunni scuola elementare Silius

Lunedì 12 settembre, alle ore 08.30, come in tutte le classi dell'Istituto Comprensivo Scolastico Statale Edmondo De Magistris, anche a Silius prende avvio il nuovo anno scolastico, è questa una data importante per tutti gli alunni del nostro Paese, lo è per i loro genitori e lo è per la comunità intera. 

Grande sarà l'emozione dei più piccoli della scuola dell'infanzia, che per la prima volta si addentrano nel mondo della condivisione del tempo e dello spazio, grande sarà ancora l'emozione dei loro genitori, forse ancora maggiore.

Allo stesso modo vivranno un giorno che da adulti ricorderanno con tenerezza gli scolari che lunedì entreranno per la prima volta in quella che un tempo si chiamava prima elementare e oggi scuola primaria, accanto ci saranno ancora genitori combattuti tra emozioni diverse, apprensione ma anche grande gioia, per accompagnare i piccoli alunni nei primi tentativi di emancipazione e costruzione della propria personalità.

Con maggiore rilassatezza la stessa immagine si ripeterà per la terza volta all'ingresso della scuola secondaria di primo grado, un tempo chiamata scuola media, che accoglierà gli adolescenti del nostro paese, probabilmente già più autonomi ed abituati al mondo della scuola.

Abituati ai primi giorni di scuola i ragazzi delle scuole superiori che, da Silius raggiungeranno gli istituti che hanno deciso di frequentare a Cagliari, Senorbì, Muravera e chissà dove altro, per costruire le loro professioni ed il loro avvenire.

Può sembrare banale, eppure in questo rito importante si perpetua una conquista importante della nostra civiltà, l'accesso all'istruzione in modo totale ed universalistico ha strappato una parte del mondo da una povertà malata, distorta il cui aspetto economico è solo conseguente.

La cosa più triste è vedere che, mentre molti milioni di bambini nel mondo non hanno accesso all’istruzione, e molti muoiono pur di averla, un numero crescente dei nostri figli la butta via, disprezzando l’opportunità più straordinaria per pensare, per scegliere, per essere interiormente liberi e contribuire a cambiare in meglio il mondo, almeno quello a noi più vicino.

Lunedì 12 settembre, gli scolari di Silius, i loro genitori e gli insegnanti stringeranno anche per questo anno scolastico un patto, si impegneranno tacitamente a preparare gli adulti di domani ad avere cura di loro stessi e di ciò che li circonda, il percorso non sarà facile, come non lo è mai stato, ma istruire, educare e curare questi giovani, questo futuro in grembiule, zaino e fiocco al collo,  è l'unica sfida che ha senso accettare senza tergiversare.

Agli alunni, ai loro genitori ed a tutti gli insegnanti, alla Dirigente ed al personale ata va quindi l'augurio più grande per questo importante giorno, perchè il primo giorno di scuola è il primo mattoncino di un progetto fantastico.

 

Breve comuniczione di servizio

1. Si ricorda che la via Aldo Moro che conduce alla scuola primaria, è dal mese di agosto una strada Z.T.L ( zona traffico limitato ) ovvero non è consentito il transito agli autoveicoli dalle ore 8.15 alle ore 08.45 e ancora dalle 13.15 alle 13.45, questo per consentire agli scolari di accedere all'edificio scolastico in sicurezza e non come negli anni appena trascorsi, driblando e schivando autoveicoli che arrivavano o ripartivano tra auto posteggiate in tripla o quarta fila. Utilizziamo questo bel tempo di fine estate per accompagnare i giovani scolari a piedi, riscoprendo una mobilità sostenibile.

2. Le lezioni della scuola secondaria di primo grado si terrano nell'edificio di Via Roma, l'intervento sul Progetto Regionale Iscol@ asse 2 sull'edificio al piano inferiore di via Aldo Moro è in fase di definizione, una volta attuato consentirà di accorpare entrambi gli ordini di istruzione presenti a Silius.

 

L'Amministrazione Comunale

Allegati

AllegatoDimensione
circ_01_-_apertura_anno_scolastico.pdf107.64 KB