Seguici su mobile

Silius, ai diciottenni il bonus cultura del Governo

Silius, ai diciottenni il bonus cultura del Governo

2016-10-14 13:00
app 18

E' partita la prima fase di “18app.it”.  Disponibile in versione beta www.18app.it il sito attraverso cui il Governo assegnerà ai ragazzi del 1998 residenti in Italia 500 euro da spendere in cultura.

 

A partire dal 15 settembre 2016 coloro che sono nati nell’anno solare 1998 ed hanno compiuto 18 anni possono richiedere il bonus stanziato da Governo di 500 euro. Il problema però è che, prima ci si deve iscrivere a SPID che è il sistema pubblico di identità digitale, e poi collegarsi a 18App che non funziona.  Ecco allora tutti i procedimenti per ottenere il tanto agognato bonus.

Il bonus di 500 euro per i 18enni è entrato in vigore ma non è attivo per cui ancora non si potrà usufruire di esso per accedere alle attività culturali, all’acquisto dei biglietti per i musei e spettacoli messi a disposizione dal Governo.  Al momento è possibile, per coloro che hanno compiuto 18 anni,  registrarsi a SPID e avviare l’iscrizione al sito in attesa che il bonus divenga operativo. In merito a ciò il Governo ha comunicato che l’accesso sarà disponibile a breve.

Bonus 500 euro per coloro che hanno 18 anni: come accedere a SPID

 I  dispositivi dai quali si può utilizzare la piattaforma SPID sono il PC, il tablet e ovviamente lo smartphone.Per potervi accedere è necessario avere a portata di mano un indirizzo mail, il numero di cellulare che si usa abitualmente, un documento di identità valido come la carta di identità o il passaporto e la tessera sanitaria con il codice fiscale. Per registrarsi e ottenere SPID è necessario però accedere ad uno di questi siti: Poste Italiane, Sielte, Tim o InfoCert. Attenzione (nel corso della registrazione) potrebbe essere necessario fotografare questi ultimi ed allegarli al form.  Sul sito spid.gov.it troverete tutte le indicazioni precise.

Bonus 500 euro per  18 anni: info 18App

Sul sito 18App, coloro che hanno compiuto i 18 anni, possono richiedere il bonus 500 euro già dal 15 settembre 2016. Il problema è che la piattaforma non è ancora attiva per accedere alle attività convenzionate con il bonus. Al momento, quindi, è possibile fare soltanto la registrazione a SPID ed avere tutte le notizie utili riguardanti il bonus. Dal Governo, intanto, si evince che il servizio sarà fruibile soltanto quando la versione online sarà ufficiale.

Ricordiamo che i neo 18enni potranno spendere i 500 euro concessi dal Governo Renzi per acquistare libri, biglietti per mostre e siti archeologici ma anche per cinema altri eventi culturali. .Per potervi accedere i giovanissimi dovranno connettersi alla piattaforma online chiamata 18App. Per poter utilizzare tale sito, però, bisognerà fornire i dati Spid richiesti e così si entrerà in un vero e proprio markeplace dove gli utenti potranno consultare tutti gli eventi proposti dal circuito.  Ogni volta che il 18enne farà un acquisto, poi, l’applicazione aggiornerà, di volta in volta, il saldo disponibile del bonus fino al totale esaurimento del credito di 500 euro.

 

fonti:
Presidenza del Consiglio dei MInistri
Il Messaggero.it
Air Jordan Westbrook 0.2

Immagini allegate

18app