Seguici su mobile

“In_Dipendenza” il laboratorio di Peer Education(educazione tra pari)

“In_Dipendenza” il laboratorio di Peer Education(educazione tra pari)

2018-03-14 19:45
progetto_peer_education

Volendo dare seguito ad altre attività già svolte ed avviate e prestando ascolto ai genitori dei ragazzi della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo “Edmondo De Magistris” di Silius, che lo scorso anno in occasione dell’incontro di restituzione delle attività svolte relative al progetto “In-dipendenza” hanno mostrato un forte interesse sul lavoro rivolto ai ragazzi,  anche quest’anno l’amministrazione comunale in collaborazione con la dirigente scolastica e le insegnanti ha ritenuto opportuno avviare anche per l’anno scolastico 2017-2018 la seconda edizione del progetto “In-dipendenza” proponendo il “Laboratorio di Peer Education”(educazione tra pari).

Il laboratorio rivolto ai ragazzi della 2^ e 3^ della scuola secondaria di primo grado, è finalizzato alla prevenzione e contrasto delle dipendenze, sia da sostanza che comportamentali, attraverso l’utilizzo della peer education (educazione tra pari).

Il percorso laboratoriale coordinato dalla cooperativa passaparola del SET (servizio educativo territoriale) e curato da una psicologa e da altre figure socio-educative, prevedrà momenti di informazione, scambio, confronto sul tema della dipendenza e momenti di attività pratica e creativa.

Il 13 marzo il primo appuntamento dei 10 che seguiranno, offrirà nei primi 5 incontri attività informative-esperenziali sul tema della dipendenza, attraverso l’utilizzo informativo di letture, immagini e filmati stimolerà fra i ragazzi il dialogo, lo scambio e il confronto mentre, nei successivi 5 incontri attraverso delle attività pratico-creative i ragazzi insieme a un operatore professionista realizzeranno un cortometraggio come risultato finale del percorso.

Fiduciosi che questi piccoli semi che piantiamo con l’aiuto delle famiglie e della scuola possano far germogliare fin dalla tenera età delle menti mature, consapevoli e sempre pronte e determinate a dire NO.

Il programma di contrasto alle dipendenze è solo una delle attività disposte a raggiera dall'Amministrazione Comunale per offrire opportunità laboratoriali e di incolusione a tutti i livelli, studenti, adolescenti, giovani ed anziani.

Solo per dare un quadro d'insieme di quanto avviato negli ultimi 24 mesi:

- Costituzione, avvio e sostegno della Consulta Giovani "Moreno Caredda" Silius;

- Apertura sportello Antenna Eurodesk, gestita sempre dai ragazzi della Consulta Giovani "Moreno Caredda" Silius;

- Laboratori teatrali per gli studenti delle scuole e per gli adulti ( all'interno del programma "maettiamoci in gioco creando");

- Laboratori di scenografia (all'interno del programma "maettiamoci in gioco creando");

- Corsi di formazione musicale, aperta a tutti;

- Attività di animazione e aggregazione bisettimanale con i meno giovani;

- Attività culturali e manifestazioni: Festival delle Libertà, Nati per leggere, supporto e sostegno a tutte le associazioni che operano nel Comune di Silius;

L'Amministrazione contribuisce, non solo economicamente, all'attività di:

Proloco Silius, Consulta Giovani "Moreno Caredda" Silius, Associazione Minatori a memorie del Gerrei, Polisportiva Silius '85, Associazione delle Misericordie del Gerrei, Associazione Culturale il Convivio Silius oltre ai vari comitati estemporanei per le festività religiose e civili.