Seguici su mobile

REFERENDUM COSTITUZIONALE DEL 29.03.2020 CONCERNENTE “MODIFICHE AI AGLI ARTICOLI 56,57 E 59 DELLA COSTITUZIONE IN MATERIA DI RIDUZIONE DEI PARLAMENTARI” - ESERCIZIO DELL’OPZIONE DEGLI ELETTORI TEMPORANEAMENTE ALL’ESTERO

REFERENDUM COSTITUZIONALE DEL 29.03.2020 CONCERNENTE “MODIFICHE AI AGLI ARTICOLI 56,57 E 59 DELLA COSTITUZIONE IN MATERIA DI RIDUZIONE DEI PARLAMENTARI” - ESERCIZIO DELL’OPZIONE DEGLI ELETTORI TEMPORANEAMENTE ALL’ESTERO

2020-02-10 12:45
referendum_0

REFERENDUM COSTITUZIONALE CONFERMATIVO  DI DOMENICA 29 MARZO 2020

 

TERMINI E MODALITA’ DI ESERCIZIO DELL’OPZIONE DEGLI ELETTORI TEMPORANEAMENTE ALL’ESTERO, PER MOTIVI DI LAVORO, STUDIO O CURE MEDICHE E DEI LORO FAMILIARI CONVIVENTI

 

Con decreto del Presidente della Repubblica  del 28.01.2020, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 23 del 29.01.2020 è stato indetto per il giorno 29.03.2020 il referendum popolare, ai sensi dell’articolo 138, secondo comma, della Costituzione, confermativo del testo della legge costituzionale concernente “Modifiche agli articoli 56,57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari”.

 

L’art. 4-bis della Legge n. 459 del 27.12.2001, modificato da ultimo dall’articolo 6, comma 2, lett a), della Legge 03.11.2017 n. 165, ha riconosciuto agli elettori italiani, nonché ai loro familiari conviventi, che per MOTIVI DI LAVORO, STUDIO O CURE MEDICHE, che si trovano temporaneamente all’estero per un periodo di almeno TRE MESI nel quale ricade la data di svolgimento della medesima consultazione elettorale, il diritto di voto per corrispondenza nella circoscrizione Estera,  previa espressa opzione valida per un’unica consultazione. Si segnala che per i familiari conviventi dei temporaneamente all’estero aventi diritto al voto per corrispondenza la legge non richiede il periodo previsto di tre mesi di temporanea residenza all’estero.

L’opzione per il voto per corrispondenza nella circoscrizione estero deve pervenire direttamente al Comune d’iscrizione nelle liste elettorali entro il 32^ giorno antecedente la data di svolgimento della consultazione elettorale, ovvero entro il 26 FEBBRAIO 2020.

La dichiarazione di opzione, redatta su apposito modello (vedi allegato) e accompagnata di copia di documento di identità valido dell’elettore può essere trasmessa in una delle seguenti modalità:

 

Trasmissione via pec: protocollo@pec.comune.silius.ca.it;

 

Trasmissione via e-mail: servizidemografici@comune.silius.ca.it

 

Trasmissione per posta: Comune di Silius – Via Aldo Moro 14 – 09040 –Silius

 

Recapitata a mano             

Allegati

AllegatoDimensione
modulo_di_opzione.pdf649.85 KB