Seguici su mobile

Rimodulazione della viabilità Urbana, Prima fase 2016

Rimodulazione della viabilità Urbana, Prima fase 2016

2016-08-05 21:30
rimodulazione viabilità urbana

Rimodulazione traffico veicolare centro urbano

In questi anni la quantità di veicoli circolanti nel nostro comune è aumentata considerevolmente, di contralto le nostre vie, in particolare quelle interne sono delle medesime dimensioni di 30, 40 e ancora più anni prima. Queste due considerazioni, le molte auto e le strade interne non dilatabili, invitano chiunque a considerare che serve aprire una riflessione sulla mobilità della nostra comunità,veicolare e pedonale. Fino a 25 anni addietro non si possedeva più di un'auto per nucleo famigliare, le eccezioni erano rarissime e l'auto serviva unicamente per gli spostamenti lavorativi o per condurre la famiglia fuori i confini comunali, oltre naturalmente agli adempimenti e le faccende delle nostre campagne.

Oggi sono presenti spesso due, in molti casi anche tre autoveicoli per nucleo famigliare, in parte perchè i costi di possesso di un'auto sono forse oggi più accessibili e sostenibili, in parte perchè i nuclei famigliari tipici si sono modificati, di fatto questi ed altri elementi,  portano però a gravitare sul centro urbano del Comune di Silius un traffico veicolare in movimento ed in sosta non più sostenibile. Ne è la prova che siamo oramai abituati a lunghi percorsi in retromarcia per consentire il transito ad altri veicoli provenienti dalla direzione opposta, o ancora ad attenderli in punti strategici di slargo .

Queste buone pratiche sono conseguenza di uno stato di necessità, di buon senso e di una certa praticità oramai adusa a tutti gli autisti siliesi, questo però non può significare che possano nel tempo sopperire ad una necessaria riorganizzazione della circolazione veicolare nel centro urbanociò che per noi è consuetudine, per i nostri anziani, per i forestieri e chiunque si avventuri nel nostro paese, rischia di diventare una impresa complicata.

Servirebbe naturalmente utilizzare l'auto il meno possibile, almeno per gli spostamenti brevi, evitare la sosta nei punti nevralgici del paese, almeno quella sosta che risulta un evidente esercizio di fantasia e che quindi rende poco agevole il transito dei veicoli.

Queste considerazioni hanno indotto l'Amministrazione ad adottare prima due deliberazioni della Giunta Comunale, la n. 43 e la n. 44 del 26 Luglio 2016, la prima ridelimita in maniera precisa il "centro urbano", la seconda rimodula la "viabilità del centro urbano" e poi demandare ora al responsabile del Servizio Tecnico l'emettere la conseguente pari Ordinanza.

Naturalmente le scelte fatte sono perfettibili, il tempo indicherà quali sono davvero funzionali e quali altre devono essere ricalibrate, così come la sistemazione della cartellonistica eseguita questi giorni scorsi, sarà oggetto di affinamento e completamento nel tempo in funzione di una reale utlità.

Ciò detto le scelte compiute non sono il frutto di un pensiero approssimativo, di una modifica improvvisata o capricciosa, sono state simulate più e più volte tutte le soluzioni, non v'è dubbio che ogni singolo cittadino debba e possa evere una sua leggittima idea, spesso però questa idea risponde alle sue esigenze di traffico e circolazione, in funzione dell'ubicazione della sua dimora e dei suoi usi, le Deliberazioni di Giunta e conseguente Ordinanza provano a rappresentare una soluzione rispondente ad esigenze più ampie e complessive ed uniformi al Codice della Strada.

L'Ordinanza entrerà in vigore alle 02.00 di Giovedì 11 Agosto

Nei prossimi giorni ancora verrà data amplissima difusione della carta che riassume le modifiche, Vi chiediamo la più ampia collaborazione scusandoci fin d'ora per tutti i disagi che ogni cambiamento d'abitudini comporta, 

un caro saluto

Silius 5 Agosto 2016

Il Sindaco

Marino Mulas

Clicca per visualizzare la rimodulazione nel dettaglio

Levis X Jordan 6

Immagini allegate

rimodulazione_viabilita_light